Gerd Honsik condannato a 5 anni

Gerd Honsik condannato a 5 anni

Al termine di un processo iniquo, Gerd Honsik è stato condannato ieri, lunedì 27 Aprile, dalla Corte di Assise di Vienna, a 5 anni di prigione senza condizionale. Ha fatto appello; la procura anche, giudicando la condanna troppo mite.

Non abbiamo ancora i dettagli ma si può ritenere che questi 5 anni vadano conteggiati a partire da ora, senza tenere conto del tempo trascorso in carcere a partire dal 6 Ottobre del 2007 (oltre a non contare, naturalmente il tempo da lui trascorso in prigione a Malaga, in attesa di essere deportato a Vienna): alla fine di Aprile, infatti, Honsik avrà terminato di scontare i 18 mesi di prigione ai quali era stato condannato nel Maggio del 1992, condanna che l’aveva costretto a fuggire in Spagna.

I media segnalano anche (http://notizie.tiscali.it/articoli/esteri/09/04/28/nega_shoa_condannato_789.html ) che il procuratore, un certo Stefan Apostol, ha l’intenzione di perseguire l’avvocato di Honsik, Herbert Schaller, di 87 anni (che ha difeso Ernst Zündel, David Irving e che partecipò nel 2006 alla Conferenza di Teheran) per “aver infranto la legge austriaca che proibisce le attività nazionalsocialiste”!!!

Per quanto riguarda Fredrick Töben, è domani e non oggi, che avverrà il verdetto. Ci ritorneremo.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Posts

Jacob Cohen ebreo revisionista

MAROCCO: JACOB COHEN EX COMPAGNO DI STRADA DI A. SORAL CADE NEL NEGAZIONISMO[1] A metà gennaio davanti al "Lawyer's club" di Rabat Jacob Cohen ha relativizzato il numero dei “6 milioni di ...

Read More
Sponsor