Antisemitismo

ANTISEMITISMO (dal Dizionario dell’Omo Salvatico, di Domenico Giuliotti e Giovanni Papini, Firenze, 1923):

Come tutti gli “anti” è generato e rafforzato dagli ebrei stessi. Questa razza divina e immonda, la cui punizione consiste nell’obbligo di punire i cristiani, ha talmente sopraffatto tutti i popoli dov’è sparpagliata, ch’è divenuta, benché non abbia una terra propria, una delle nazioni dominanti della terra. I cristiani si difendono; male, però: con i sistemi ebraici. Gli ebrei non avrebbero preso il posto che hanno, e non avrebbero tanta tracotanza, se i cristiani fossero veramente cristiani e non avessero adottato gli stessi valori giudaici: l’amore della potenza, della moneta, della quantità ecc.
La conversione dei cristiani al Cristianesimo porterebbe la fine del semitismo – e perciò dell’antisemitismo – e forse la conversione degli stessi giudei alla Verità crocifissa in Giudea.

One Comment
    • Anonimo
    • 22 febbraio 2008

    molto istruttivo…
    e di profonda concezione.

    Daltanius

    Rispondi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Posts
Sponsor