Processo di appello per Mons. Williamson

Processo di appello per Mons. Williamson

Da un dispaccio AFP del 17 Settembre 2010[1] abbiamo appreso che il processo di appello contro Mons. Richard Williamson, Vescovo inglese della Fraternità San Pio X, si terrà in Germania il prossimo 29 Novembre.

Ricordiamo che Mons. Williamson era stato condannato lo scorso 16 Aprile per “incitamento all’odio razziale” – in realtà: per revisionismo – dal tribunale di Ratisbona e condannato a 10.000 euro. Avrebbe potuto evitare il processo pagando la somma di 12.000 euro ma si era opposto, ritenendo che il pagamento di tale somma rischiava di sembrare un riconoscimento di colpevolezza.

Durante il processo di primo grado, la Fraternità gli aveva proibito di presentarsi all’udienza ma questa volta il suo avvocato, Matthias Lossmann, lascia trapelare il dubbio: “Non è ancora completamente chiaro ma non penso che questa volta la Fraternità San Pio X gli impedirà di venire”.

Nel Gennaio del 2009, Williamson aveva detto ad una televisione svedese, che lo stava intervistando in Germania, che nei campi di concentramento tedeschi perirono da 200.000 a 300.000 ebrei, e aveva contestato l’esistenza delle camere a gas omicide.
[1] http://ejpress.org/article/46008

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Posts

Jacob Cohen ebreo revisionista

MAROCCO: JACOB COHEN EX COMPAGNO DI STRADA DI A. SORAL CADE NEL NEGAZIONISMO[1] A metà gennaio davanti al "Lawyer's club" di Rabat Jacob Cohen ha relativizzato il numero dei “6 milioni di ...

Read More
Sponsor