Per un network europeo antisionista

Per un network europeo antisionista

Per un network europeo antisionista
http://sites.google.com/site/italyism/home/per-un-network-europeo-antisionista

Incontri, assemblee, presentazione libri
All’indirizzo https://sites.google.com/site/italyism/home/assemblee-e-incontri
1. Torino, lunedì 21 giugno ore 20.30 Centro culturale italo-arabo Dar Al Hikma, Il sionismo contro tutti?

2. Livorno, venerdì 25 giugno ore 18.30 Anfiteatro delle barche Fortezza Nuova, Palestina: dal conflitto agli scenari di liberazione.
3. Torino, lunedì 28 giugno ore 20.30 csoa askatasuna, Il sionismo contro tutti?
4. Milano, giovedì 1 luglio ore 18.30 Presentazione del saggio L’Iran e la bomba, di Giorgio S. Frankel, DeriveApprodi, 2010.
5. Parma, lunedì 5 luglio ore 21 Chiesa di Santa Cristina, incontro con Mazin Qumsiyeh.

Anche negli incontri di Torino sarà presentato il saggio L’Iran e la bomba, di Giorgio S. Frankel, DeriveApprodi 2010.

Flottiglia per Gaza settembre 2010

A partire dal 28 giugno p.v. sul sito http://www.ism-italia.org/ sarà possibile trovare tutte le informazioni per aderire alla flottiglia che partirà di massima dall’Inghilterra il 12 settembre 2010.
L’obiettivo di ISM-Italia è di partecipare alla flottiglia con una nave di attivisti italiani.

ISM- Italia
info@ism-italia.it dal 28 giugno http://www.ism-italia.org/
http://sites.google.com/site/italyism/ http://sites.google.com/site/icacbi/

“Verrà il tempo in cui i responsabili dei crimini contro l’umanità che hanno accompagnato il conflitto israelo-palestinese e altri conflitti in questo passaggio d’epoca, saranno chiamati a rispondere davanti ai tribunali degli uomini o della storia, accompagnati dai loro complici e da quanti in Occidente hanno scelto il silenzio, la viltà e l’opportunismo.”

ISM-Italia è il gruppo di supporto italiano dell’ISM.
L’International Solidarity Movement (ISM www.palsolidarity.org) è un movimento palestinese impegnato a resistere all’occupazione israeliana usando i metodi e i principi dell’azione-diretta non violenta. Fondato da un piccolo gruppo di attivisti nel 2001, ISM ha l’obiettivo di sostenere e rafforzare la resistenza popolare assicurando al popolo palestinese la protezione internazionale e una voce con la quale resistere in modo nonviolento alla schiacciante forza militare israeliana di occupazione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Posts

Jacob Cohen ebreo revisionista

MAROCCO: JACOB COHEN EX COMPAGNO DI STRADA DI A. SORAL CADE NEL NEGAZIONISMO[1] A metà gennaio davanti al "Lawyer's club" di Rabat Jacob Cohen ha relativizzato il numero dei “6 milioni di ...

Read More
Sponsor