Francois Hollande, Ségolène Royal e le lobby mondialiste

Francois Hollande, Ségolène Royal e le lobby mondialiste

Francois Hollande e le lobby mondialiste.

1.      
Francois Hollande e il CRIF:

2.      
Francois Hollande e il Grand Orient de France:

3.      
Francois Hollande e il club Bilderberg:

4.      
Francois Hollande e il club le Siècle[1]:

Poliziotti a guardia del club “le Siècle”

5.      
Francois Hollande e il FMI:

Il direttore FMI Christine Lagarde: una rosaista molto rosacroce

A quanto pare le dette lobby marciano divise ma colpiscono
unite. Con Hollande, si passa subito all’incasso:

FRANCIA: HOLLANDE,
PARTECIPEREI CON L’ONU A UN INTERVENTO IN SIRIA
La “pressione umanitaria” sulla Siria: l’attentato di Damasco
NATO, HOLLANDE: RUSSIA
NON SI SENTA MINACCIATA DA SCUDO ANTIMISSILE[2]
Poliziotti a guardia del summit sullo scudo antimissile
… E, del resto, Hollande aveva già approvato l’aggressione
francese e NATO alla Libia:
Sarkozy’s Legacy: Hollande and France’s Global Security Role

La meschinità di Francois Hollande verso la sua collega di
partito ed ex convivente (è la madre dei suoi quattro figli) Ségolène Royal.
Subdolamente avversata nel 2007 (quando era lei la candidata
all’Eliseo del PS)[3]:
Ségolène Royal regola
i conti con i socialisti
Platealmente snobbata nel 2012 (da quando sotto i riflettori
c’è lui):
Hollande “cancella”
Ségolène. L’ira della Royal: Non mi rispetta

E però Hollande è diventato presidente e Royal no. Come mai?
Mi sembra evidente: a Royal mancava il primo dei requisiti
per un candidato alla presidenza della repubblica francese: la piaggeria nei
confronti delle lobby di cui sopra.

Da un articolo de il
Fatto Quotidiano apprendiamo infatti che Royal “durante la campagna si comportò come se la massoneria non esistesse”; Hollande, invece era il “socialista” (il virgolettato in questo
caso è d’obbligo) “di gran lunga più
apprezzato dai massoni
”:

LE ELEZIONI FRANCESI
ALL’OMBRA DELLA MASSONERIA
:

Inoltre, Ségolène Royal non
fa parte del club le Siècle:

Lagarde au FMI: Aubry et Hollande restent au Siècle!

Per di più, Royal, ogni tanto, va pure in chiesa (per
pregare):

Ségolène ritratta dai fotografi mentre prega – Fede privata, fede pubblica

Intendiamoci, tali frequentazioni chiesastiche avvengono in
forma dichiaratamente “privata”, in ossequio alla “laicità dello Stato” (ci
mancherebbe! :-D) ma intanto Royal si è dovuta pure giustificare. Cose che
succedono, nella Repubblica del Grande Oriente …

[1] Sul club
le Siècle, si vedano i seguenti post:
Arrestato per
stupro Strauss-Kahn: il club “Le Siècle” in lutto
I veri compagni
di Baal sono quelli del club “le Siècle”
[2] Sullo
scudo antimissile, vedi tra l’altro Scudo
antimissile: Russia, pronti ad attacco preventivo
: http://solleviamoci.wordpress.com/2012/05/03/scudo-antimissile-russia-pronti-ad-attacco-preventivo-contro-le-installazioni-in-europa/
[3] Leggi in
proposito l’analisi di Michele Marchi che conferma le accuse di Royal (“E infatti alle presidenziali del 2007 la
candidatura della ex compagna Ségolène Royal sarà una candidatura da outsider,
contro gli “elefanti” del partito e, nemmeno troppo implicitamente, contro
tutto l’apparato socialista, Hollande compreso”, in Francois Hollande: un presidente normale per riportare la gauche
all’Eliseo?
: http://www.istitutodipolitica.it/wordpress/2011/10/24/francois-hollande-un-%E2%80%9Cpresidente-normale%E2%80%9D-per-riportare-la-gauche-all%E2%80%99eliseo/
E, del
resto, emblematica fu, in piena campagna elettorale, la seguente dichiarazione
di Hollande: “Non sono sicuro che Ségolène Royal sarà al secondo turno”
(Hollande Ségolène è a rischio: http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2007/04/16/hollande-segolene-rischio.103hollande.html
). Tanto per seminare fiducia …

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Posts

Jacob Cohen ebreo revisionista

MAROCCO: JACOB COHEN EX COMPAGNO DI STRADA DI A. SORAL CADE NEL NEGAZIONISMO[1] A metà gennaio davanti al "Lawyer's club" di Rabat Jacob Cohen ha relativizzato il numero dei “6 milioni di ...

Read More
Sponsor