I giovani egiziani per manifestazioni “Million Man” a sostegno dei palestinesi

I giovani egiziani per manifestazioni “Million Man” a sostegno dei palestinesi

I GIOVANI EGIZIANI INVOCANO MANIFESTAZIONI “MILLION-MAN”[1] A SOSTEGNO DEI PALESTINESI[2]
28 aprile 2011
Un appello per manifestazioni “million-man” a sostegno dei palestinesi è stato fatto dalla Egypt’s Coalition of the Youth of the Revolution [Unione dei giovani della rivoluzione egiziana]. La prima manifestazione, che si dovrà tenere ad Alessandria il 13 maggio, chiederà anche l’apertura del confine egiziano di Gaza per gli aiuti alimentari, medici e umanitari; i manifestanti si dirigeranno verso il consolato israeliano della città.
Secondo il giornale egiziano Al-Shorouk, le proteste intendono mettere pressione sullo Stato sionista chiedendo che il governo egiziano blocchi l’esportazione in Israele del gas naturale, poiché gli israeliani lo utilizzano per produrre attrezzature militari usate contro i palestinesi. I manifestanti chiederanno anche la revisione degli accordi di Camp David, al fine di rimuovere il conseguente favoritismo verso lo Stato sionista.
L’unione dei giovani ha detto che si coordinerà con vari gruppi politici per preparare un certo numero di convogli di aiuti medici e umanitari da inviare a Gaza. Si avrà cura che le proteste siano pacifiche, in modo particolare quelle vicine al valico del confine di Rafah.
C’è il rischio, ha detto un portavoce, di uno scontro tra l’esercito egiziano, che sta proteggendo i confini nazionali, e i rivoluzionari. Un tale scontro distoglierebbe i partecipanti dal loro obbiettivo principale, che è “di mettere pressione al regime al potere in Egitto affinché prenda una posizione ferma sulla questione dell’esportazione del gas in Israele, che può essere importante per indebolire la potenza militare israeliana”.
Fonte:

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Posts

Jacob Cohen ebreo revisionista

MAROCCO: JACOB COHEN EX COMPAGNO DI STRADA DI A. SORAL CADE NEL NEGAZIONISMO[1] A metà gennaio davanti al "Lawyer's club" di Rabat Jacob Cohen ha relativizzato il numero dei “6 milioni di ...

Read More
Sponsor