Nitel Night: la vigilia di Natale nel giudaismo hasidico

Nitel Night: la vigilia di Natale nel giudaismo hasidico

NITEL NIGHT: LA VIGILIA DI NATALE NEL GIUDAISMO HASIDICO[1]

“La vigilia di Natale è una delle poche occasioni in cui gli hasidim si astengono dallo studio della Torah (Talmud), non celebrano matrimoni né vanno al mikveh (bagno rituale). Ma giocano a scacchi e si occupano dei propri conti. Nella vigilia di Natale, conosciuta nelle cerchie ebraiche come Nitel Night, i klipot hanno il comando della situazione. I klipot sono forze malvagie parassite che si attaccano alle forze del bene.

“Secondo la Cabala, la notte in cui è nato ‘quell’uomo’ – eufemismo giudaico per Gesù – non è presente la minima traccia di santità e i klipot sfruttano ogni atto di santità a loro vantaggio.

“Per questa ragione, Nitel Night, dal tramonto a mezzanotte, è una delle poche occasioni in cui gli hasidim si astengono dallo studio della Torah (Talmud). In questa notte spaventosa, non celebrano matrimoni né vanno al mikveh. Sulle attività insolitamente ricreative di Nitel Night si è sviluppata tutta una letteratura folkloristica. Queste attività, va sottolineato, sono praticate solo dagli hasidim…

“Il corrispondente alla Knesset del giornale ultra-ortodosso Hamodia, Zvi Rosen, riferisce che i celebrati admorim hasidici (leader della setta) strappano in tale notte (la vigilia di Natale) la provvista di carta igienica di un anno, da usarsi nel Sabbath (per evitare di strappare la carta igienica durante il Sabbath).

“In realtà, questo atto offensivo ha un profondo significato cabalistico, perché la letteratura cabalistica tratta diffusamente il cristianesimo come un materiale di scarto espulso dal corpo del popolo ebraico…”.

Le precedenti informazioni sono tratte dal libro Judaism Discovered: A Study of the Anti-Biblical Religion of Racism, Self-Worship, Superstition and Deceit [Il giudaismo svelato: uno studio della religione antibiblica del razzismo, dell’auto-adorazione, della superstizione e dell’inganno].

1] http://revisionistreview.blogspot.com/2010/12/nitel-night-christmas-eve-in-hasidic.html

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Posts

Jacob Cohen ebreo revisionista

MAROCCO: JACOB COHEN EX COMPAGNO DI STRADA DI A. SORAL CADE NEL NEGAZIONISMO[1] A metà gennaio davanti al "Lawyer's club" di Rabat Jacob Cohen ha relativizzato il numero dei “6 milioni di ...

Read More
Sponsor