Una lettera ad Alain Finkielkraut su Patrick Desbois

Una lettera ad Alain Finkielkraut su Patrick Desbois

Ecco, tradotta dal francese, la lettera indirizzata e firmata il 20 Ottobre 2010 da uno dei nostri corrispondenti ad Alain Finkielkraut (foto):

Signor Alain Finkielkraut
Presso il settimanale MARIANNE
32 rue René Boulanger
75484 PARIS Cedex 10

Signore,
Apprezzo molto la sua forma mentis e la sua indipendenza, la leggo e la ascolto sempre con interesse, e lei mi riconcilierebbe con la filosofia se questo triste clown di BHL[1] non l’avesse abusivamente annessa ai propri titoli.
Ma, perdinci, perché mai ha creduto bene, nell’ultimo numero (704) di “Marianne”, di ammantare con la sua autorità e con il suo credito morale le elucubrazioni olocaustiche di quell’imbroglione della memoria che è Padre Patrick Desbois[2], citando una di quelle storie da far dormire in piedi che lustrano le 335 pagine del suo pellegrinaggio “sulle tracce della Shoah mediante pallottole”[3]? Perché, in effetti, quella che lei cita non è difettosa ma avrebbe potuto, per cercare di saggiarne l’autenticità, aggiungere che questo “Messaggero di memorie” sostiene che le sventurate vittime gettate in fondo ai pozzi o sepolte vive, “si erano dibattute, e avevano respirato e gridato per tre giorni” e che “la mano di un ebreo, uscendo dal terreno, si era aggrappata, qui o lì, alla pala di un becchino” (pagine 93, 102, 124, 208, e 298 della sua opera ammirevole e sconvolgente).
Non trova indecente che dei saltimbanchi da fiera traggano profitto, onori e premi montando queste scene truculente dietro i loro deliri di malati?
Distinti saluti.
[1] Bernard-Hénry Levy.
[2] http://ita.vho.org/052_Desbois_Fucilazioni.htm
[3] Uscito in edizione italiana col titolo “Fucilateli tutti”: http://www.marsilioeditori.it/autori/libro/3179680-lfucilateli-tuttir

One Comment
  1. E' vero che Alain Finkelkarut e' meno fesso di BHL, ma e' pur sempre un ebreo professionista, sionista e olocaustico.

    Saluti,
    P.E.

    P.S. histoire a dormir debout = storia folle, assurda

    Rispondi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Posts

Jacob Cohen ebreo revisionista

MAROCCO: JACOB COHEN EX COMPAGNO DI STRADA DI A. SORAL CADE NEL NEGAZIONISMO[1] A metà gennaio davanti al "Lawyer's club" di Rabat Jacob Cohen ha relativizzato il numero dei “6 milioni di ...

Read More
Sponsor