“Rivarol” contesta la costituzionalità della legge Gayssot

“Rivarol” contesta la costituzionalità della legge Gayssot

Una buona notizia nell’ultima uscita, datata 2 Aprile, del settimanale francese “Rivarol” (1 Rue d’Hauteville, 75010 Paris), p. 3-4!

Si sa che, dopo il 1 Marzo 2010, il Consiglio costituzionale potrà venire adito dai giudicabili, che hanno ormai la possibilità di contestare le leggi che hanno permesso la loro condanna quando non venivano sottoposte all’approvazione del detto Consiglio. È il caso della legge Fabius-Gayssot del 13 Luglio 1990, che è servita a condannare sia “Rivarol” che molti revisionisti francesi.

Il giornale “Rivarol” ha dunque depositato, il 23 Marzo, con l’amichevole collaborazione del suo avvocato François Wagner, una memoria volta ad ottenere l’abrogazione della legge Fabius-Gayssot per incostituzionalità.

Si potrà consultare il testo integrale della memoria al seguente indirizzo:
http://www.parti-populiste.com/resources/RIVAROL-loi+Gayssot$5B1$5D.pdf

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Posts

Jacob Cohen ebreo revisionista

MAROCCO: JACOB COHEN EX COMPAGNO DI STRADA DI A. SORAL CADE NEL NEGAZIONISMO[1] A metà gennaio davanti al "Lawyer's club" di Rabat Jacob Cohen ha relativizzato il numero dei “6 milioni di ...

Read More
Sponsor