Demjanjuk abile al processo (almeno “in parte”)

Demjanjuk abile al processo (almeno “in parte”)

E’ atteso per questa settimana, a Monaco, il verdetto dei dottori sull’idoneità di John Demjanjuk ad affrontare il processo che lo riguarda, hanno detto lunedì i pubblici ministeri (http://www.kyivpost.com/nation/44249 ).

“Partiamo dal presupposto che egli sia in grado, almeno parzialmente, di essere processato”, ha detto il Procuratore Capo Anton Winkler a Monaco, dove l’ottantanovenne imputato viene detenuto dallo scorso Maggio.

4 Comments
    • Anonimo
    • 30 Giugno 2009

    ha proprio ragione chi dice che il "male assoluto" esiste!

    i persecutori in nome della religione olocaustica ne fanno sicuramente parte …

    Rispondi
    • Anonimo
    • 30 Giugno 2009

    Che dire del fatto che molti anni fa, persino in Israele dovettero riconoscerlo innocente nel processo intentatogli? Adesso c'è di mezzo in campo di concentramente diverso con nuovi testimoni. Teniamo alto il nome di Sion.

    Rispondi
    • osva
    • 30 Giugno 2009

    Sto cominciando adesso a interessarmi del sedicente "olocausto".
    Che ne dici di questo articolo:

    http://blogghete.blog.dada.net/categorie/59765

    Saluti.

    Rispondi
    • osva
    • 30 Giugno 2009

    Mi sto incominciando ad interessare del sedicente "Olocausto" perchè parecchie cose stridono col mio buon senso.
    Che ne pensi di quest'articolo?
    http://blogghete.blog.dada.net/categorie/59765

    Saluti.

    Rispondi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Posts

Jacob Cohen ebreo revisionista

MAROCCO: JACOB COHEN EX COMPAGNO DI STRADA DI A. SORAL CADE NEL NEGAZIONISMO[1] A metà gennaio davanti al "Lawyer's club" di Rabat Jacob Cohen ha relativizzato il numero dei “6 milioni di ...

Read More
Sponsor