Aggiornamento sul caso Töben

Il processo contro Fredrick Töben, direttore dell’Adelaide Institute (http://www.adelaideinstitute.org/ ), è stato nuovamente rinviato e si terrà davanti alla Corte federale di Adelaide il prossimo 5 Agosto. Lo scorso 26 Maggio Töben ha presentato la propria memoria difensiva, in 21 punti, che i conoscitori della lingua inglese possono consultare al seguente indirizzo: http://www.adelaideinstitute.org/LEGAL2006/affidavit26May2008.htm .

Da tale memoria abbiamo estratto il passaggio seguente (traduzione rapida):

14.2 A questo riguardo [il mio diritto di replica], come in tutti gli altri punti trattati davanti a questo tribunale, il querelante [Jeremy Jones, ex presidente del Consiglio esecutivo della comunità ebraica australiana] ha adottato nei miei confronti un atteggiamento dittatoriale ed è riuscito a trovare dei media che si sono rifiutati di concedermi il diritto di replica, vale a dire che possono diffamarmi pubblicamente ma non mi daranno la possibilità di replicare; non mi accorderanno quello che è previsto dalla Giustizia Naturale. Internet viene perciò temuto da questi individui perché non ho bisogno del loro permesso, in questa sede, per esprimere il mio punto di vista. Il fatto che Internet sia diventata la nostra arma di istruzione di massa è perciò paventato da individui che hanno controllato finora i media a livello internazionale, e hanno censurato la libera discussione degli argomenti storici, in particolare della narrazione dell’Olocausto ebraico-Shoah.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Posts

Jacob Cohen ebreo revisionista

MAROCCO: JACOB COHEN EX COMPAGNO DI STRADA DI A. SORAL CADE NEL NEGAZIONISMO[1] A metà gennaio davanti al "Lawyer's club" di Rabat Jacob Cohen ha relativizzato il numero dei “6 milioni di ...

Read More
Sponsor