Horst Mahler riconsegnato alle autorità tedesche

Ho appreso da Bocage la triste notizia della restituzione alle autorità tedesche del revisionista Horst Mahler. Traduco a seguire l’articolo apparso sul sito francese del quotidiano The Times of Israel:

IL NEGAZIONISTA HORST MAHLER RICONSEGNATO ALLA GERMANIA[1]

Ex avvocato del partito neonazista tedesco NPD, era stato condannato nel 2009 a delle pene di 6 e 5 anni di prigione per negazionismo

AFP – 14 giugno 2017

Il negazionista tedesco ed ex cofondatore della Frazione armata rossa Horst Mahler, arrestato a metà maggio in Ungheria, è stato riconsegnato martedì alle autorità tedesche che lo reclamavano, ha annunciato la polizia ungherese.

Il trasferimento è stato effettuato all’aeroporto di Budapest, dove Horst Mahler doveva prendere un volo per la Germania in giornata, ha precisato questa fonte all’agenzia ungherese MTI.

Ex-avvocato del partito neonazista tedesco NPD, Horst Mahler era stato condannato nel 2009 a delle pene di sei e di cinque anni di prigione per negazionismo.

Era ricercato dalla polizia tedesca per non essersi presentato in aprile ad un incontro in vista di un previsto ritorno in carcere, dopo aver beneficiato di un adeguamento della pena a causa di una salute declinante. Era stato arrestato il 15 maggio in Ungheria, dove sperava di trovare rifugio.

Condannato a più riprese, l’ex avvocato era stato membro del NPD dal 2000 al 2003. Si era infine dimesso perché considerava questo partito “antiquato”.

Prima del suo impegno nei ranghi dell’estrema destra, Horst Mahler era stato uno dei fondatori della Frazione armata rossa (RAF), gruppo di ultra-sinistra violento che fece la guerra allo Stato “imperialista” negli anni 70-80. Questo impegno gli era costato dieci anni di imprigionamento tra il 1970 e il 1980.

[1] Traduzione di Andrea Carancini. Il testo originale è disponibile all’indirizzo: http://fr.timesofisrael.com/le-negationniste-allemand-horst-mahler-remis-a-lallemagne/

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recent Posts

Di Maio, Almirante, Berlinguer e la NATO

Hanno suscitato molte critiche le dichiarazioni rilasciate da Luigi Di Maio nella trasmissione di Bruno Vespa “Porta a Porta”. Quelle, per intenderci, in cui, parlando del proprio movimento, ha nominato Enrico Berlinguer, ...

Read More
Sponsor